Desmotec by Pininifarina

Il lavoro sinergico tra queste due realtà d’eccellenza ha reso possibile il restyling e la riprogettazione di due macchinari isoinerziali perfettamente adattabili, altamente innovativi e dallo stile iconico, D.PLUS e V.PLUS, inserite nelle linee 
D.LINE e V.LINE

L’idea da cui trae ispirazione la nuova immagine delle macchine mette al centro il movimento, DNA di Desmotec, ma anche pilastro dell’eredità di Pininfarina, da sempre associata alla velocità, alla sportività e alle alte prestazioni. 
L’attenzione dell’osservatore viene immediatamente catturata dal disco, elemento centrale attorno a cui si articolano tutti gli altri componenti. Di colore rosso, rappresenta il cuore della macchina, la ruota in grado di trasmettere il movimento.

I richiami al mondo dell’auto si fanno tangibili con la presenza del motore, elemento espressivo e generatore di movimento. Lasciato parzialmente in vista, il meccanismo viene reso visibile, valorizzato ulteriormente dagli elementi di protezione che lo circondano.
Un altro aspetto dotato di forte riconoscibilità e carattere è il braccio dalla forma avvolgente presente in entrambi i macchinari. 
All’insegna della continuità, diventa un tratto unico in grado di unire funzioni ed esigenze diverse in un segno riconoscibile.